agente-immobiliare-di-successo

Un post dedicato alla storia di un Agente Immobiliare di successo: vi presentiamo Marco, ex allievo dei corsi di Progetto Europa, oggi vero professionista

Marco non è sempre stato un Agente Immobiliare di successo, proprio com’è oggi. Si è avvicinato al mondo immobiliare all’età di trent’anni e in quel periodo stava cercando una casa per investire i suoi risparmi. Inizia così a guardarsi in giro e a scandagliare tante inserzioni, visitare appartamenti e conoscere agenti immobiliari. Scopre tanti aspetti che non aveva mai considerato, impara a distinguere tra le varie tipologie di immobili e, soprattutto, a conoscere le caratteristiche delle varie zone. Resta però spesso sorpreso dall’approssimazione con cui viene spesso trattato e dalla carenza di risposte alle sue domande rivolte ai professionisti del settore. Ne parla con amici e scopre che anche loro si sono trovati in situazioni analoghe. Gli sembra paradossale che chi tratta un bene di così grande rilevanza e prezzo spesso non sia in grado di rispondere a domande elementari.

La nascita di una nuova passione

Certo, incontra anche persone che conoscono il loro mestiere, si lascia consigliare ed alla fine riesce a trovare l’immobile che fa per lui, lo acquista, fa amicizia con Roberto, l’agente immobiliare che gli ha venduto la nuova casa e che lo assiste anche nelle pratiche burocratiche e nei rapporti con l’amministratore, trovandogli poi un inquilino. Marco è soddisfatto del suo acquisto, si è entusiasmato del nuovo mondo che gli si è aperto, e continua a pensare ed a fantasticare. Ne parla con gli amici, trascorre il tempo libero tra inserzioni, articoli e riviste che parlano di immobili e ristrutturazioni, si documenta sugli elementi di arredo, acquista perfino un programma di home staging. Il suo lavoro gli piace, ma si rende conto che ogni momento di tempo libero lo trascorre nella sua nuova passione.

Ne parla anche col suo amico agente immobiliare Roberto che gli propone di approfondire il discorso e perché no, di valutare l’apertura di un’attività insieme. Marco è combattuto. Ha un posto di lavoro fisso, ben retribuito e sicuro, ma non prova le stesse emozioni che gli da l’idea di iniziare una nuova avventura imprenditoriale. Si documenta, capisce che le cose da apprendere sono molte, sa che deve frequentare un corso, sostenere un esame, iscriversi alla Camera di commercio ed aprire una partita iva. Ma soprattutto che deve investire molto nel prepararsi proprio per evitare di sembrare quell’interlocutore poco professionale che tanto l’aveva stupito quando aveva visitato i primi appartamenti.

Progetto Europa il percorso di formazione per diventare un agente immobiliare di successo

Scopri il programma

Il momento della scelta

Naturalmente quella di Marco non è una scelta semplice, ma deve prendere una decisione: è giovane, non vuole frenare il suo istinto, crede nelle sue capacità, riflette e fa due conti. Ha deciso. Vuole lanciarsi nel nuovo business. Chiama l’amico agente gli comunica la sua scelta.

Si iscrive al corso di Progetto Europa, e contemporaneamente passa il tempo rimanente a programmare con il suo futuro socio come sviluppare l’attività. Durante il percorso formativo apprende tutto quanto gli occorre, non solo per superare l’esame che passa al primo tentativo ma soprattutto apprende i “trucchi” del mestiere. Capisce l’importanza dell’acquisizione, della trattativa, dell’importanza di soddisfare il cliente. Impara che un Agente immobiliare di successo non è solo quello che vende, ma quello che offre un servizio completo al proprio interlocutore. Impara a leggere le planimetrie, a conoscere le differenze tra un immobile e l’altro, gli aspetti giuridici e fiscali, ma anche quelli deontologici e tecnici. Apprende l’importanza delle locazioni e della gestione immobiliare, come funzionano le aste, i Non Pefoming loan, i cambi di destinazione d’uso. Oggi ha 45 anni, ha superato brillantemente le crisi del settore, anzi sono state per Lui fonte di nuove opportunità. Non ha mai pensato di essere bravo lui quando il mercato “tira” e che è colpa della crisi quando il mercato è fermo. Ha saputo diversificare le attività offrendo un servizio completo, non mandando alla concorrenza i potenziali clienti con frasi tipo “mi dispiace ma gli affitti non li seguiamo”. Anche perché poi quei proprietari che volevano affittare gli hanno dato gli immobili da vendere.

La chiave del successo

A Marco e Roberto si è aggiunto un nuovo socio junior che ha portato nuove competenze in campo informatico, dando maggiore visibilità alla nuova agenzia immobiliare, con un nutrito data- base di clienti, ma soprattutto con tanti clienti soddisfatti che rappresentano la loro migliore pubblicità. Ad una prima modesta sede, ha lasciato oggi spazio una moderna struttura indipendente dove si alternano professionisti che periodicamente incontrano acquirenti e venditori. Si stipulano contratti di compravendita, di affitto e di gestione patrimoniale immobiliare. Chi acquista ritorna quando deve vendere. Chi ha affittato si affida a loro quando decide di acquistare un immobile. Difficilmente chi li ha conosciuti si rivolger altrove. La passione di Marco si è trasformata in un’attività molto remunerativa, ma la passione è rimasta, si è aggiunta preparazione e competenza. Le sa trasmettere molto bene e chi lo incontra.

Ecco la chiave del suo successo.

Vuoi intraprendere lo stesso percorso di Marco?

Scopri il programma dettagliato del corso!

Clicca qui